Sisma 2016, ricostruzione scuole: avanza l’iter di “Cantalamessa” (Ascoli) e “Capriotti” (San Benedetto)

84

MARCHE – Compiono importanti passi in avanti le procedure di ricostruzione relative a due scuole del Piceno, vale a dire la media “Cantalamessa” di Ascoli e l’ITC “Capriotti” di San Benedetto del Tronto.
È stato infatti affidato per entrambe il “Servizio di verifica”, obbligatorio per gli interventi superiori al milione di euro, volto ad assicurare che ogni aspetto del progetto sia attentamente esaminato e risponda alle normative vigenti, accelerando il passaggio all’effettiva realizzazione dei lavori.
Il Comune di Ascoli Piceno e la Provincia rivestono il ruolo soggetto attuatore rispettivamente per la “Cantalamessa”, finanziata per 3,7 milioni dall’Ordinanza speciale 3, e per il “Capriotti”, finanziato invece per 5,3 milioni dall’Ordinanza speciale 31 dedicata alla ricostruzione di tutte le scuole dell’Appennino centrale.
«Ringrazio il sindaco Marco Fioravanti, il presidente della Provincia, Sergio Loggi, e tutti i tecnici che stanno lavorando con l’obiettivo di offrire agli studenti del Piceno ambienti sicuri, accoglienti e all’avanguardiadichiara il Commissario alla Riparazione e Ricostruzione Sisma 2016 Guido Castelli-. L’iter dell’affidamento di questo servizio di verifica è stato reso più celere grazie all’accordo quadro unitario per gli edifici scolastici che ho sbloccato lo scorso anno. Nelle Marche stiamo finanziando 228 interventi sulle scuole, con 722 milioni di investimento; l’obiettivo è di accelerare e ridurre al massimo le tempistiche grazie alla collaborazione proficua tra Struttura commissariale, Usr, Regione».
Nel caso del “Capriotti” di San Benedetto, si procederà ad un articolato intervento di messa in sicurezza del complesso, formato da quattro edifici e ubicato in località Ragnola.

Per la “Cantalamessa” di Ascoli, invece, sarà compiuto un intervento di adeguamento sismico che prevede la realizzazione di una sorta di “esoscheletro” per la regolarizzazione della struttura, oltre ad interventi di efficientamento energetico.