Sia Maggio sempre, Maria

60

FANO – Da una foto di una stupenda rosa mista tra il color rosa acceso quasi fucsia, mi sono ispirata volgendo lo sguardo a Colei che sempre cammina con noi e che pur non sentendone a volte, il profumo, ci accarezza e ci protegge. Sia sempre Maggio, Maria fiorito nei prati, nelle siepi, nei giardini, nei cortili, nei cuori.

“Tra quei massi

Pericolanti

Che nessun male possono

Incutere

Sotto la Tua protezione

Dolce Mamma

Saliamo a Te

Come spinti dall’Amore

Che protendi ed

Effondi.

Non c’è brezza più lieve

Carezzevole il viso

Ed i lieti pensieri

Che cullano la salita.

Non abbandonarci

Alle spinte che possono farci

Crollare

E scuoti gli animi

Riversando su

Di essi trinciante

Sanità.

Nel tuo Mese,

Maria

Siano le rose

Più belle

A Te rivolte

In un abbraccio

Profumato

E mai lontano.

Grazie a TE!”

Monica Baldini