Si rompe il tubo del gas, stop ai treni tra Ancona e Falconara

31

ANCONA – Durante i lavori di rifacimento del manto stradale sulla Statale Flaminia, in zona stazione ferroviaria direzione Torrette, si è rotta accidentalmente una tubatura del gas innescando una perdita di gas. E’ accaduto oggi poco dopo le 14.

I vigili del fuoco hanno fatto interrompere il traffico dei veicoli sul tratto stradale interessato oltre che quello dei treni tra Ancona e Falconara per evitare qualsiasi rischio. Dopo circa un’ora, la tubatura è stata riparata con il conseguente via libera alla riattivazione del traffico ferroviario – alcuni convogli hanno accumulato ritardi fino a 60 minuti e due regionali sono stati cancellati – e dei mezzi in strada.

Dopo la segnalazione della perdita di gas erano state evacuate da palazzi adiacenti circa 50 persone poi rientrate in casa conclusa l’emergenza. Nel frattempo, però, la Croce gialla ha soccorso madre e figlia di 47 e 21 anni, che avevano accusato un lieve malore dopo aver respirato gas, trasportandole al Pronto soccorso degli Ospedali Riuniti di Ancona per accertamenti.