Senigallia, presentato il cartellone degli eventi dell’estate 2021

161

 

Gli eventi sono  promossi da Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino in collaborazione con l’Amministrazione Comunale

SENIGALLIA – Le Marche ripartiranno, e il primo passo non potrà che venire da Senigallia. Un obiettivo condiviso da Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro Urbino e dall’amministrazione Comunale, che hanno lanciato nel segno di una storica unità di intenti un rinnovato e ricchissimo cartellone di eventi della stagione estiva 2021. Alla conferenza stampa di presentazione, tenutasi alla Sala Giunta del Comune di Senigallia, hanno preso parte il Segretario di Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino, Marco Pierpaoli e il Responsabile territoriale di Confartigianato Senigallia, Giacomi Cicconi Massi, accanto al sindaco Massimo Olivetti.
“Estate, turismo, eventi e rapporti virtuosi con l’entroterra: sono tutti ingredienti che hanno reso Senigallia famosa in Italia e all’estero e che, come Confartigianato, vogliamo sostenere e veicolare, per il vero rilancio del nostro territorio – ha dichiarato il Segretario Marco Pierpaoli – confermiamo oggi con forza, con una serie di grandi eventi, la proficua sinergia con questo Comune e questa città, ormai riconosciuta come la Capitale del Turismo Marchigiano. Come Associazione supportiamo da sempre i sindaci, perché sono i rappresentanti delle nostre comunità territoriali. La ripartenza, infatti, passa anche dalle pratiche di buona amministrazione, oltre che dal lavoro quotidiano di cittadini e imprese che, va detto, non si sono arrese e hanno resistito. In tal senso – ha proseguito il Segretario – apprezziamo il lavoro del Sindaco Olivetti, che si è saputo calare al meglio in un ruolo di grande responsabilità, in una realtà così complessa e ricca di specificità come Senigallia, riuscendo a produrre risultati anche in un periodo difficile come quello appena trascorso. Non è un caso se dall’Italia e dalle Marche si guarda a Senigallia come a un modello virtuoso, perché qui si organizzano iniziative che hanno saputo ottenere numeri da ‘grande città’ attraverso l’elemento cardine della qualità, senza perdere la propria specifica identità territoriale”.
In questo contesto si inserisce il cartellone degli eventi 2021 promosso da Confartigianato per Senigallia. Un programma ricco di iniziative, tra conferme di eventi storici e novità di rilievo, capaci di attirare l’attenzione e il gusto di ogni generazione. Si parte il 20 giugno, con il ritorno di ‘Piazza Artigiana’, l’imperdibile mostra-mercato di calzature, pelletteria e accessori, pezzi di artigianato esclusivi, da sempre molto frequentata da residenti e turisti, che si svolgerà in Piazza del Duca dalle 18 alle 24; il 27 giugno al via ‘Alla vecchia Filanda’, mostra mercato d’antiquariato di alto livello che si svolgerà ogni quarta domenica del mese, dalle 8 alle 18, ai Portici Ercolani; dal 14 luglio partirà l’iniziativa di Confartigianato ‘Chi cerca trova’, mercatino di rarità e pezzi unici d’artigianato e da collezione che si svolgerà sempre ai Portici Ercolani ogni mercoledì, dalle 16 alle 24, fino all’11 agosto; l’11 luglio, poi, spazio all’estro e alla creatività de ‘I Barbieri della Notte’, con le acconciature per tutti in Piazza del Duca alle 21, una novità assoluta di questo 2021. Il 14 e 15 agosto, infine, l’immancabile ‘Fiera del Disco’ ai Portici Ercolani dalle 10 alle 24, in grado di attrarre ogni anno centinaia di curiosi e appassionati.
“Uniti si vince. Ce lo sta insegnando la Nazionale del nostro marchigiano doc Roberto Mancini. È la stessa nostra volontà, quella di fare squadra – ha aggiunto Pierpaoli – che confermiamo con questo ricco cartellone che abbiamo voluto presentare insieme all’Amministrazione. È attraverso questo tipo di manifestazioni e idee che passa la vera ripartenza della nostra economia, grazie a un ritorno importante alla socialità delle nostre comunità, al sostegno alle imprese e allo stimolo di nuovi flussi turistici”.
“Senigallia è una città tradizionalmente votata al turismo, viva e attiva, animata da persone che hanno voglia di fare – ha confermato Giacomo Cicconi Massi – quest’anno il desiderio di garantire a turisti e cittadini un’offerta comunque ricca e variegata, sempre nel rispetto delle misure anti-contagio, era ancora più forte, dopo le difficoltà vissute in inverno e in primavera a causa dell’emergenza sanitaria. Questa è davvero un’occasione unica per ripartire con ancora maggiore slancio ed energia”.
“Le proposte di eventi sono molto interessanti – ha concluso Cicconi Massi – manifestazioni come ‘Piazza Artigiana’, ‘Alla vecchia Filanda’, la ‘Fiera del Disco’, e l’innovativa manifestazione de ‘I Barbieri della Notte’, pensata per non spegnere i riflettori su un settore duramente colpito dalla pandemia, sono tutte iniziative che mettono al centro il saper fare, la qualità delle nostre aziende e il coraggio di fare impresa, che in Italia non è mai stato facile, oggi ancora meno. Una menzione speciale va proprio a ‘Chi cerca trova’, storica iniziativa che Confartigianato ha il piacere di condividere con Senigallia da oltre vent’anni”.