A Senigallia una mostra sul campione del mondo Paolo Rossi

Paolo RossiSENIGALLIA – Al via oggi “Pablito Great Italian Emotions”, la mostra ufficiale su Paolo Rossi e l’Italia dell’82 promossa dall’Istituto Marchigiano di Tutela Vini: in esposizione alla Rotonda a mare di Senigallia fino al 29 giugno centinaia di cimeli della carriera di Rossi e dei Mondiali di Spagna – tra cui il Pallone d’oro, la Scarpa d’oro, la medaglia d’oro e numerose maglie indossate dal calciatore – in abbinamento a finger food stellati e degustazioni di vino curate dal consorzio.

Al taglio del nastro, in programma alle 19:30 alla Rotonda a mare, parteciperanno assieme al campione del mondo Paolo Rossi – che per l’inaugurazione depositerà simbolicamente il Pallone d’oro nella teca – il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, il sindaco di Senigallia, Maurizio Mangialardi e il direttore dell’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, Alberto Mazzoni.

Apertura nel segno dei campioni anche per il wine & food, con gli assaggi stellati curati da Moreno Cedroni che saranno affiancati da degustazioni guidate da sommelier e produttori di Verdicchio – il vino bianco più premiato d’Italia – Bianchello del Metauro, Rosso Conero, Vernaccia di Serrapetrona, Colli Maceratesi Ribona e Lacrima di Morro d’Alba. Si prosegue il 23 giugno con le proposte di Mauro Uliassi e il 27 giugno con quelle firmate da Errico Recanati.

Tra le presenze previste nel corso della mostra, anche quella del centenario campione di atletica, Giuseppe Ottaviani, premiato con dieci ori ai Mondiali di Budapest nel 2014 (mercoledì 23 giugno), e della pluricampionessa di scherma Elisa Di Francisca, ambasciatrice del Verdicchio (lunedì 27 giugno).

“Pablito Great Italian Emotions” è un percorso incentrato sulla carriera e la vita di Paolo Rossi: in esposizione, oltre al Pallone d’oro, la Scarpa d’oro, medaglie e oggettistiche originali del mondiale, anche maglie e tute del capocannoniere, tra cui la maglia originale indossata da Rossi nella finale contro la Germania, un pezzo cult valutato da alcuni collezionisti 200mila euro, e oggetti del Mondiale del 1978 in Argentina. Completano il percorso espositivo foto e filmati di azioni e goal più belli del giocatore, installazioni audiovisive, pannelli interattivi e la riproduzione del campo di calcio del 1982 che ricreerà l’atmosfera della finale dell’82.

La mostra, organizzata in collaborazione con il Comune di Senigallia, prosegue a Bruxelles, Monaco di Baviera, New York, Montecarlo, Prato e Cina nel 2017. ‘Pablito Great Italian Emotions’ – Senigallia, Rotonda a mare (21-29 giugno 2016). Orari: lunedì – venerdì ore 18:00-24:00; sabato e domenica ore 10:30-13:30; 17-24). Costo biglietto mostra: 2 euro (degustazioni e mostra: 5 euro).