San Severino, vademecum dell’Erap per gli assegnatari delle Sae

14

SAN SEVERINO MARCHE – L’Erap Marche, l’ente regionale per l’abitazione pubblica, ha pubblicato in piccolo vademecum destinato agli assegnatari delle Sae, le soluzioni abitative emergenziali, destinate alle famiglie terremotate. Nello stesso, con riferimento alla piccola manutenzione delle strutture, si ricorda che sono a cura degli assegnatari:
– manutenzione ordinaria caldaia e controllo periodico fumi
– sostituzione rubinetti cucina, bagno e saliscendi doccia
– sostituzione lampade e/o corpi illuminanti
– disostruzione e riparazione sifoni e scarichi lavabi, bidet e doccia
– riparazione pavimenti dovuto a non corretto utilizzo. (per il
laminato: straccio troppo imbevuto, installazione di mobilio troppo pesante)
– riparazione tetto dovuta a installazione non conforme apparecchi
tecnologici (antenne/parabole private)
– rifacimento di chiavi ed eventuale sostituzione tamburo serratura
– registrazione e manutenzione periodica dei serramenti
– controllo e pulizia bocchette aereazione
– riparazione e/o sostituzione elettrodomestici in dotazione, scaduta
garanzia (2+2 anni dalla consegna Sae)
– riparazione/sostituzione interruttori, prese corrente, pulsanti e
segnalatori acustici e luminosi dovuto ad usura
– riparazione impianto tv
– tinteggiature e stuccature degli interni
– controllo periodico liquido antigelo collettori solari (annuale)
– rete idrica, elettrica, gas (dal contatore alla Sae)
– attività ordinaria di giardinaggio (pulizia cortile, sfalcio erba etc.)
– ordinaria manutenzione dell’impianto di illuminazione e sostituzione
lampade patio
sgombero neve vialetto e tetto (salvo diverse valutazioni dell’ente
territoriale, in base al bacino d’utenza del proprio Comune o del
piano neve).
L’Erap mette a disposizione comunque il numero di telefono 3203108654 attivo dal lunedì al venerdì, nei giorni feriali, dalle ore 9 alle 13. In alternativa si può anche inviare una mail all’indirizzo manutenzionesae@erapmarche.it