San Severino, al via oggi la stagione 2023 al Cinema San Paolo

14

Da gennaio a marzo, i Teatri di Sanseverino e il Cinema San Paolo promuovono la rassegna dedicata ai grandi film: otto pellicole per sedici serate in cerca d’autore. Si parte con “Il piacere è tutto mio”

SAN SEVERINO MARCHE – Oggi,12 gennaio e venerdì,13 gennaio 2023, con proiezione unica alle ore 21, i Teatri di Sanseverino salutano il ritorno della rassegna di cinema al San Paolo per una nuova stagione fatta di ben otto appuntamenti fino a marzo.
Ad aprire il cartellone sarà la pellicola “Il piacere è tutto mio” di Sophie Hyde con Emma Thompson e Daryl McCormack.
Protagonista di questa commedia, della durata di 97 minuti, è Nancy Stokes, un’insegnante in pensione, vedova, con alle spalle un matrimonio solido e rigoroso a cui però è sempre mancato un po’ di brivido. Ormai sola, Nancy decide di cercare quello che nella vita di coppia non ha mai trovato: una soddisfacente esperienza sessuale. Si rivolge così a un’agenzia di gigolò e sceglie di incontrare Leo Grande.
Giovane e affascinante, Leo sembra essere tutto quello per cui Nancy è pronta a pagare: un uomo in grado di realizzare le sue fantasie. Ma nel corso di tre incontri in una camera di hotel le dinamiche cambiano: Leo si dimostra non solo come un uomo con cui fare dell’ottimo sesso, ma anche una persona con cui parlare e nonostante la differenza d’età. Tra i due alla fine nascerà un rapporto di fiducia che porterà Nancy a riscoprire se stessa…
Il costo dell’abbonamento alla nuova rassegna è di 25 euro ed è sottoscrivibile al cinema durante gli orari di proiezione, alla Pro loco ed alla libreria “Gulliver”. Senza abbonamento il costo singolo degli spettacoli è di 6 euro.
Questa la programmazione degli altri film:

L’ombra di Caravaggio di Michele Placido con Riccardo Scamarcio, Louis Garrel, Isabelle Huppert, Micaela Ramazzoti e Vinicio Marchioni (giovedì 19 e venerdì 20 gennaio), Triangle of Sadness di Ruben Östlund con Harris Dickinson, Charlbi Dean, Woody Harrelson e Zlatko Burić (giovedì 26 e venerdì 27 gennaio), Bones and All di Luca Guadagnino con Taylor Russell, Timothée Chalamet, Mark Rylance, Michael Stuhlbarg e Chloë Sevigny (giovedì 2 e venerdì 3 febbraio), Il corsetto dell’imperatrice di Marie Kreutzer con Vicky Krieps, Florian Teichtmeister e Colin Morgan (giovedì 9 e venerdì 10 febbraio), Le otto montagne di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch con Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Elena Lietti e Filippo Timi (giovedì 16 e venerdì 17 febbraio), Le vele scarlatte di Pietro Marcello con Juliette Jouan, Raphaël Thiéry e Louis Garrel (giovedì 23 e venerdì 24 febbraio). Infine The Fabelmans di Steven Spielberg con Gabriel LaBelle, Paul Dano, Michelle Williams e Seth Rogen (giovedì 2 e venerdì 3 marzo).