San Severino, sisma: tornano agibili due abitazioni a Parolito

17

SAN SEVERINO MARCHE – Altre due famiglie terremotate tornano a casa nel Comune di San Severino Marche dopo le scosse dell’ottobre 2016. A seguito dei lavori di demolizione e ricostruzione che hanno interessato un immobile in località Parolito due abitazioni sono state dichiarate di nuovo agibili da parte del primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei, che ha quindi revocato l’Ordinanza con la quale, a suo tempo, aveva dichirato lo stabile non utilizzabile.
Alla proprietà l’Ufficio speciale per la ricostruzione della Regione Marche ha riconosciuto un contributo pubblico di oltre 1 milione di euro.