San Severino, sisma: torna agibile abitazione in viale Mazzini

10

SAN SEVERINO MARCHE – Dopo la demolizione per motivi di sicurezza, e la successiva ricostruzione con i fondi del post terremoto, un’abitazione torna agibile in viale Mazzini. Per i lavori di recupero dell’edificio l’Usr della Regione Marche ha concesso alla proprietà un contributo di 385 mila euro. Ricevuta la dichiarazione di chiusura del cantiere da parte di un tecnico incaricato dalla proprietà, il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha revocato l’Ordinanza con la quale aveva dichiarato l’immobile non utilizzabile dopo le scosse.