San Severino, Protezione Civile: i volontari e il sindaco presenti a Loreto

SAN SEVERINO MARCHE – I volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile di San Severino Marche, guidati dal coordinatore Dino Marinelli e accompagnati dal sindaco Rosa Piermattei, hanno preso parte alla Giornata del Volontariato di Protezione Civile svoltasi a Loreto.
La manifestazione ha richiamato più di 700 partecipanti giunti da tutta la regione. Nella basilica della Santa Casa l’arcivescovo Fabio Dal Cin ha officiato una santa messa. A seguire si sono anche tenute le premiazioni alla presenza del Governatore delle Marche, Luca Ceriscioli, e dell’assessore regionale alla Protezione Civile, Angelo Sciapichetti.
Il primo cittadino settempedano ha voluto personalmente ringraziare tutti i volontari per l’impegno quotidiano a favore della comunità locale e non solo.
Il Gruppo comunale di Protezione Civile di San Severino Marche è stato di fondamentale importanza per il soccorso alla popolazione in piena emergenza terremoto. Tantissimi gli interventi e l’impiego dei volontari in occasione anche di altre calamità in tutta la regione e in Italia: dalle alluvioni alle campagne di ricerca a persone, dagli interventi di antincendio boschivi ai servizi in occasione di manifestazioni pubbliche.
In settimana piazza del Popolo, luogo simbolo della Città di San Severino Marche, aveva ospitato – scelta tra 500 piazze d’Italia – la campagna di comunicazione nazionale “Io non rischio” in occasione proprio dell’avvio della settimana di Protezione Civile.