San Severino, il 6 gennaio il “Presepio vivente delle Marche”

38

SAN SEVERINO MARCHE – La Città di San Severino Marche sabato 6 gennaio 2024 torna a ospitare, nella suggestiva cornice di Castello al Monte, il “Presepio vivente delle Marche”, manifestazione giunta alla 59esima edizione.
L’iniziativa, promossa dall’associazione Pro Castello, dalla Pro Loco e dal Comune di San Severino Marche, si terrà nel pomeriggio dalle ore 14,30 alle 17. Partenza dall’arco di San Francesco, alle 16,45 benedizione del bambinello nel chiostro di Castello e, a seguire, canto della Pasquella. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata a domenica 7 gennaio.
Intanto prosegue anche la Mostra itinerante dei presepi esterni promossa dall’associazione Pro Cesolo e dalla parrocchia di Santa Maria Assunta con il patrocinio del Comune che propone un percorso attraverso 17 presepi in un tour che parte dalla chiesa di Santa Margherita e prosegue nelle abitazioni delle famiglie Rossetti, Sampaolo, Scattolini, Tartabini, Fiorgentili, Gianfelici, Cipolletta, al bar Del Cacciatore, dalla famiglia Ciambotti al Glorioso, nella chiesa del rione Settempeda per poi ripartire dalla famiglia Cambiucci a Fontenuova e arrivare alla Casa di riposo “Lazzarelli”, in via Eustachio a Colleluce e nella piazzetta dello stesso castello, alla fontana delle Sette Cannelle a Castello al Monte e arrivare fino alla chiesa del Torrone di Serralta.
Nella basilica di San Lorenzo in Doliolo vengono infine esposti i presepi realizzati dagli alunni dell’Istituto comprensivo “Tacchi Venturi”.