Sisma, San Severino Marche: il 28 ottobre consegna alloggio di Porta Romana

61

E’ stato uno dei primi alloggi finanziati con l’Ordinanza 27 del Commissario straordinario per la Ricostruzione

SAN SEVERINO MARCHE – Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, domenica prossima ,28 ottobre 2018,consegnerà dopo i lavori di riparazione e miglioramento sismico, l’alloggio di via Porta Romana già destinato a una famiglia rimasta senza un tetto dopo le scosse dell’ottobre 2016.

Alla cerimonia di consegna, prevista per le ore 17, prenderanno parte anche l’arcivescovo di Camerino – San Severino Marche, monsignor Francesco Massara, i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e altre autorità politiche, civili e militari.
L’intervento che ha interessato l’immobile di Porta Romana è stato uno dei primi all’interno del “cratere” finanziati con l’Ordinanza 27 del Commissario straordinario per la Ricostruzione con riferimento alla riparazione del patrimonio edilizio pubblico suscettibile di destinazione abitativa. Le opere sono state eseguite dall’impresa Doma Srl di Sant’Angelo in Vado.