San Severino, al via i lavori di ampliamento del cimitero di Cesolo

6

SAN SEVERINO MARCHE – Iniziati i lavori di ampliamento del cimitero di Cesolo affidati dal Comune di San Severino Marche, tramite procedura negoziata espedita dalla centrale unica di committenza dell’Unione Montana Potenza Esino Musone, all’impresa C.R. Costruzioni Srls di Minturno, in provincia di Latina.
L’importo delle opere è di 152.325,809 euro oltre Iva.
Il progetto prevede la realizzazione di una colombaia su due livelli che si ricollegherà alla struttura già esistente. Utilizzando la rampa già presente, inoltre, si potrà accedere sempre al piano del cimitero storico.
La struttura portante dell’edificio sarà in cemento armato. In totale verranno realizzati 70 loculi e 38 ossarine. L’ampliamento, separato da giunto strutturale dal colombaio esistente, andrà ad interessare la parte più a nord. Con i lavori si procederà anche all’adeguamento e all’integrazione degli impianti tecnologici presenti, nello specifico saranno eseguiti lavori sull’impianto elettrico e sull’impianto dello smaltimento delle acque meteoriche.

Nella foto: il cantiere per i lavori di ampliamento del cimitero di Cesolo