San Severino, false attestazioni: denunciato un 32enne

29

L’uomo, un rumeno residente in provincia di Macerata, è stato anche sanzionato per violazioni  al Codice della strada

SAN SEVERINO MARCHE – Un cittadino rumeno di 32 anni, residente in provincia di Macerata, è stato denunciato dagli agenti del comando della Polizia Locale del Comune di San Severino Marche all’autorità giudiziaria per aver fornito false attestazioni sulla propria identità nel corso di un controllo scattato a seguito dell’attività che lo straniero stava svolgendo lungo le vie del centro.
E’ qui che gli agenti lo hanno sorpreso mentre era intento a distribuire biglietti da visita pubblicitari che proponevano l’acquisto di auto usate o incidentate a prezzi interessanti.
Oltre alla denuncia il rumeno è stato sanzionato anche per aver violato, mentre procedeva alla guida della sua auto, un paio di norme del Codice della strada e per volantinaggio abusivo.