San Severino, di nuovo agibili due abitazioni nel centro storico

12

SAN SEVERINO MARCHE – Dopo i lavori di riparazione del danno e rafforzamento locale tornano agibili altre due abitazioni nel centro storico di San Severino Marche. Il sindaco, Rosa Piermattei, ha firmato la revoca dell’Ordinanza di inagibilità con la quale, a seguito delle scosse di terremoto dell’ottobre 2016, aveva infatti dichiarato non utilizzabili due appartamenti in un immobile di via Porta Orientale. Il proprietario delle due abitazioni ha ricevuto un finanziamento pubblico per la riparazione dei danni di 165mila euro da parte dell’Ufficio speciale per la Ricostruzione della Regione Marche.