San Severino, Coronavirus: nuovo appello del sindaco al senso di responsabilità

10

SAN SEVERINO MARCHE – Sale a 10 il numero dei pazienti positivi al Covid-19 residenti nel Comune di San Severino Marche. Il nuovo dato è stato confermato dal primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei, che ha ricevuto l’ultimo aggiornamento dal Gores. Altri 26 settempedani si trovano in isolamento domiciliare fiduciario. In molti casi si tratta familiari dei contagiati e persone che sono rientrate dall’estero.
Occorre massima attenzione e grande senso di responsabilità anche perché l’età media dei contagiati in Italia sta scendendo – sottolinea il sindaco Piermattei che invita a indossare sempre la mascherina, a limitare le uscite da casa, a rispettare le distanze interpersonali, ad evitare ogni tipo di assembramento – Assistiamo ancora a comportamenti poco responsabili, dobbiamo tutti contribuire a far sì che sia sensibilizzato chi con superficialità e irresponsabilità disattende le regole”.
Intanto anche dal Ministero della Salute si continua a fare appello alla popolazione ad evitare quanto più possibile eventi e iniziative a rischio aggregazione in luoghi pubblici e privati. Si ricorda che è obbligatorio adottare comportamenti individuali rigorosi al fine di limitare il rischio di trasmissione per evitare un ulteriore e più rapido peggioramento dell’epidemia.
La trasmissione locale del virus, diffusa su tutto il territorio nazionale, provoca focolai anche di dimensioni rilevanti soprattutto segnalati in ambito domiciliare e familiare.
Il 13 ottobre scorso un nuovo Decreto del Presidente del Consiglio Ministri ha introdotto ulteriori disposizioni in materia di “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”. I contenuti dello stesso sono disponibili all’indirizzo https://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=76653