San Severino ha reso omaggio alle vittime del Coronavirus

19

SAN SEVERINO MARCHE – Bandiere a mezz’asta anche sulla facciata del palazzo del Municipio di San Severino Marche, in piazza Del Popolo, dove oggi alle 12 il sindaco, Rosa Piermattei, ha osservato un minuto di silenzio vestendo la fascia tricolore.
Accanto al primo cittadino anche i rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia Locale, della Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana. Con loro la Città di San Severino Marche si è voluta simbolicamente fermare per rendere omaggio a tutte le vittime del Coronavirus e mostrare vicinanza ai familiari oltre che partecipazione nazionale al cordoglio delle comunità più colpite dalla pandemia.
“Oggi siamo in lutto insieme all’Italia intera – ha voluto sottolineare il sindaco, Rosa Piermattei – Siamo vicini alle comunità che stanno pagando il prezzo più alto”.