San Severino, dal 29 giugno il centro estivo Cesolo 2020: “Ripartiamo insieme”

11

SAN SEVERINO MARCHE – Da lunedì prossimo (29 giugno) la scuola dell’Infanzia di Cesolo ospiterà, nell’ambito del progetto educativo “Ripartiamo insieme”, il centro estivo Cesolo 2020, promosso dal comitato provinciale dalla Uisp, l’Unione Italiana Sport per Tutti, in collaborazione con il Comune di San Severino Marche.
I ragazzi che prenderanno parte al centro, suddivisi in gruppi, saranno impegnati in attività ludico motorie, attività ricreative e di animazione. Tutti i partecipanti verranno seguiti da istruttori e animatori qualificati, con massima intenzione delle misure di contenimento post emergenza sanitaria da Covid-19.
Fino al 24 luglio, oltre a giornate a tema, sono in programma mini olimpiadi, giochi di una volta, caccia al tesoro, feste in maschera e altro. Questo il programma dell’attività quotidiana: dalle ore 7,45 alle 8,30 ritrovo, dalle 8,30 alle 13 attività ludiche e ricreative.
Per info e iscrizioni ci si può rivolgere alla Pro Loco di San Severino Marche al numero di telefono 0733638414. Quote di partecipazione 120 euro per 2 settimane, 200 euro per 4 settimane.
Intanto vanno avanti tutte le altre attività del cartellone di “Ripartiamo insieme” con il coinvolgimento di diverse associazioni settempedane e non e proposte che coinvolgono in prima persona bambini, adolescenti e anziani, dopo il lungo periodo di lockdown e di chiusura forzata a causa del Coronavirus.

Sono ben cinque le proposte educative sviluppate e per gran parte avviate:

“Emozioni in Tribù”, a cura dell’associazione socio culturale Luci e Pietre dedicata alla psico – educazione in natura e all’apprendimento esperienziale, il progetto Uisp dedicato alle attività sportive, il progetto Uteam con una serie di iniziative finalizzate a promuovere attività culturali e sociali per la terza età con lezioni di pilates fisios a contatto con la natura e visite guidate ai giardini pubblici con tanto di illustrazione del patrimonio naturalistico e poi una passeggiata guidata alla Riserva naturale regionale del monte San Vicino e del monte Canfaito. Poi il progetto delle società sportive “Centro estivo 2.0” e, infine, il progetto “The English Camp” destinato all’apprendimento della lingua inglese in modo divertente.
All’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale di San Severino Marche concorrono la Pro Loco, le associazioni sportive Polisportiva Serralta, S.S. Settempeda e San Severino Volley, l’associazione socio culturale Luci e Pietre, la Scuola Materna di Cesolo, l’Università della Terza Età dell’Alto Maceratese, The English Camp Company. Diverse le sedi che saranno coinvolte: la scuola materna di Cesolo, gli spazi esterni ed interni della scuola Primaria di via D’Alessandro, gli spazi interni e la palestra delle scuole medie “P. Tacchi Venturi”, il palazzetto dello sport “A. Ciarapica”, la palestra “Toti Barone”, il Circolo Tennis e la Bocciofila.