San Benedetto, “Primo Maggio all’Agraria”: 5 giorni di Street Food e Concerti

Dal 27 aprile al primo maggio la  49esima edizione

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno la tradizionale festa del Primo Maggio all’Agraria marca la sua presenza sulla scena degli eventi, non solo della Città di San Benedetto del Tronto, ma di tutto il panorama marchigiano. Giunta ormai alla sua 49esima edizione, la festa del Primo Maggio all’Agraria ha saputo rinnovarsi nello stesso tempo in cui valorizza la sua tradizione quasi cinquantennale.

Il comitato organizzatore, confidando nella maggiore fiducia che le persone hanno riposto nell’appuntamento, ha deciso di ampliare a 5 giorni le date degli eventi che si svolgeranno da sabato 27 aprile a mercoledì primo maggio.

5 giorni dove gratuitamente si potrà assistere a esibizioni di artisti del calibro di Marco Morandi, che sarà presente il 27 aprile con la band “i Rinominati” e che allieterà la serata con cover di Rino Gaetano; I “Modena City Ramblers”, grande ritorno dopo 4 anni e che si esibiranno la sera del 28 aprile; “l’Orchestraccia” che calcherà il palco la sera del 29; Giuliano Palma che onorerà l’evento il 30 e il primo maggio, dalle ore 18.00, la festa avrà il piacere di ospitare il festival “Zapfest 2019” con la presenza di più di 80 artisti della scena marchigiana e abruzzese e che si esibiranno con canzoni a tema che quest’anno sarà dedicato ai motori.

Ogni giorno dalle 18.00, e domenica e mercoledì anche a pranzo, saranno presenti Food Truck dove poter mangiare del buon cibo. Quest’anno inoltre saranno presenti anche eventi rilevanti nel panorama sportivo marchigiano: domenica 28 aprile ci sarà, al centro sportivo “Sabatino d’Angelo”, il torneo regionale di calcio a 5 e di pallavolo del CSI e mercoledì primo maggio dalle ore 10.00 ci sarà la gara regionale FCI di Montain Bike e la tappa valida per il campionato nazionale di automodellismo radiocomandato. Durante tutta la giornata del primo maggio sarà allestito un parco con gonfiabili e animazione per bambini adiacente all’area Food Truck. In più mostre, artigianato locale e la tradizionale fiera del primo maggio faranno da cornice a questa 49esima edizione. Gli ingredienti ci sono tutti, per tutti e per tutte le età.