San Benedetto del Tronto, addio all’ex vicesindaco Mauro Calvaresi

Mauro CalvaresiSAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ scomparso l’avv. Mauro Calvaresi (foto), già vicesindaco, assessore e consigliere del Comune di San Benedetto del Tronto. Oggi il sindaco Giovanni Gaspari lo ricorda con queste parole:

“Con la scomparsa di Mauro Calvaresi la città di San Benedetto del Tronto perde una figura di prestigio che ha dato un notevole contributo alla vita pubblica, prima come amministratore e poi, una volta lasciato l’impegno politico diretto, come cittadino capace di offrire spunti anche critici ma mai banali.

La sua attività pubblica fu sempre informata all’idea socialista di cui è stato storico esponente. Fece dell’attenzione per i più deboli la cifra della sua azione amministrativa, sin da quando, nel 1988, entrò in Consiglio comunale. Ebbe nel 1990 l’opportunità di ricoprire la carica di Assessore ai Servizi sociali per due anni, manifestando un attivismo e una lungimiranza non comuni che poi mise al servizio della collettività anche durante il suo mandato da Vicesindaco e Assessore all’urbanistica nel periodo 1993 – 1997. Tornò in Consiglio comunale nel periodo 2001 – 2005 dopo essersi candidato alla carica di Sindaco.

Terminata la sua esperienza politica, nonostante l’impegno come apprezzato avvocato assorbisse molto del suo tempo ha continuato ad occuparsi di vita pubblica offrendo in più occasioni punti di vista non scontati, sempre pertinenti e puntuali che magari in molti, in prima lettura, non riuscivano a scorgere.

Ci mancherà tanto la sua energia, il suo senso delle istituzioni, la signorilità che ne faceva persona apprezzata e stimata da tutti. Alla moglie Rossana, alle figlie Francesca e Marina e a tutta la famiglia vadano le condoglianze più sincere mie personali e di tutta l’Amministrazione comunale”.