San Benedetto del Tronto, il 22 settembre Passeggiata Patrimoniale al Porto

Il Club per l’UNESCO ha aderito alle Giornate Europee del Patrimonio 2018

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’anno il Club per l’UNESCO di San Benedetto del Tronto ha aderito alle Giornate Europee del Patrimonio organizzando per sabato 22 settembre una Passeggiata Patrimoniale al Porto ed al Mercato Ittico dal titolo “Arte Lavoro e Vita”.
I visitatori potranno vivere un racconto inedito del porto, riscoprendone le architetture e le attività, ascoltando storie di vita e di lavoro, riappropriandosi del significato delle sue opere d’arte.
Il Consiglio d’Europa ha intitolato il tema di quest’anno: “Anno europeo del patrimonio culturale: l’arte di condividere” con lo scopo di costruire e promuovere vincoli sempre più stretti e significativi fra i luoghi della cultura e i loro territori, e le comunità e le genti che essi rappresentano.

In attesa che il Parlamento italiano ratifichi la Convenzione di Faro, il Club per l’UNESCO riconosce e promuove un nuovo concetto di patrimonio, inteso come “un insieme di risorse ereditate dal passato che le popolazioni identificano come riflesso ed espressione dei loro valori e tradizioni, in continua evoluzione”.

Il porto di San Benedetto, con la visione lungimirante che ne ha gettato le fondamenta, è un patrimonio culturale importante per la città che merita di essere maggiormente conosciuto.
Gli studenti dell’I.I.S. Fazzini sotto la guida dalla Prof.ssa Achillina Buonfigli, accompagneranno i visitatori in questa visita affiancati dai racconti dei pescatori, che del porto conoscono segreti e curiosità. Altra guida di eccezione sarà il Maestro Scultore Paolo Annibali che illustrerà ai presenti la sua opera Il Mare il Ritorno
L’appuntamento è alle ore 16.00 in via C. Colombo 94 e la partecipazione è gratuita.