San Benedetto, il 20 novembre la camminata anti-Violenza

30

L’iniziativa gratuita è finalizzata a richiamare  l’attenzione verso la ricorrenza  della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 20 novembre si svolgerà una camminata per avvicinarsi alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’ASD APS Giovanile Picena aveva programmato già una iniziativa similare per l’8 marzo, Giornata internazionale della donna, ma in Primavera si era nel periodo delle zone rosse ed arancioni e dunque la manifestazione venne rinviata.

Sabato 20 novembre 2021, alle 9,30 con partenza dal parcheggio del Centro commerciale Porto Grande in via Pasubio 144, è in programma dunque una iniziativa gratuita che vuole attirare l’attenzione verso la ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per il giorno 25 novembre.

L’Onu infatti, in quella data, invita i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica su una delle più devastanti violazioni dei diritti umani.

Il programma della manifestazione, realizzata con il contributo e il patrocinio del Consiglio regionale – Assemblea legislativa delle Marche, con il contributo di Coop Alleanza 3.0 e con la collaborazione della Cooperativa sociale On The Road, prevede il raduno dei partecipanti davanti al Centro commerciale Porto Grande e poi una camminata per sensibilizzare la popolazione su un tema importante come quello della violenza contro le donne.

La preiscrizione è obbligatoria attraverso un messaggio al numero 3939365509.

Saranno applicati il protocollo e le linee guida U.S. Acli di contenimento Covid19.