“Salute in cammino” a Monteprandone, Ascoli e San Benedetto del Tronto

7

Proseguono gli appuntamenti con le camminate sportive organizzate da U.S. Acli Marche e finalizzate a promuovere il benessere psico-fisico

ASCOLI PICENO – Ogni settimana sono 3 gli appuntamenti con le camminate sportive organizzate da U.S. Acli Marche a Monteprandone, Ascoli e San Benedetto del Tronto.

Si tratta delle attività del progetto “Salute in cammino”, appuntamento che si svolge il martedì (ore 21 in Piazza dell’unità a Centobuchi di Monteprandone), il mercoledì (ore 21 in Piazza Immacolata ad Ascoli Piceno) ed il venerdì (ore 21 in Piazza Cristo Re a Porto d’Ascoli di San Benedetto del Tronto).

La partecipazione al progetto, realizzato col sostegno delle amministrazioni comunali di Monteprandone e San Benedetto del Tronto, è gratuita ed ogni sera è prevista una camminata sportiva della durata di un’ora circa, con un percorso da attraversare di circa 5 chilometri.

“Con questa iniziativa – dicono i dirigenti dell’U.S. Acli Marche – vogliamo promuovere il benessere psico-fisico e la socializzazione, ma anche sensibilizzare la popolazione, in particolare quella anziana, sull’importanza di uno stile di vita attivo”.

Il movimento, infatti, rinforza il tono muscolare e contribuisce in misura rilevante al mantenimento di una solida architettura ossea. Una costante attività fisica è fortemente consigliata, ad esempio, per la prevenzione dell’osteoporosi e delle cadute dell’anziano.

Ma il movimento è anche un utile strumento di contrasto all’invecchiamento generale. Secondo uno studio australiano/inglese la pratica sportiva aerobica contrasta il fisiologico restringersi del cervello che avviene a un tasso del 5% ogni decade che passa dopo i 40 anni.

Importante è anche il ruolo dell’attività fisica nel contrastare l’insorgere del diabete la cui Giornata mondiale è in programma lunedì 14 novembre. Il regolare esercizio fisico aiuta a prevenire la comparsa del diabete e, nei diabetici, le complicanze di tale patologia.

Per informazioni ed iscrizioni al progetto “Salute in cammino” si può contattare il numero 3442229927.