“Salons Rossini”, tre concerti a San Lorenzo in Campo, Gradara e San Costanzo

11

I concerti di svolgeranno nel mese di luglio in questi tre Comuni della Provincia di Pesaro Urbino

GRADARA – Ad ideale omaggio dei celeberrimi e vivaci “Salons Rossiniani” parte una nuova rassegna di tre concerti (con inizio alle ore 21), organizzati, nel mese di luglio, dal “Rossini Opera Festival” insieme ai Comuni di San Lorenzo in Campo, Gradara, San Costanzo e alla Fondazione Rossini e affidati a giovani cantanti provenienti da quella fucina di talenti che è l’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”.

La rassegna è una novità assoluta per il ROF (Rossini Opera Festival), e nasce dalla volontà di offrire al proprio pubblico tradizionale la possibilità di conoscere maggiormente il territorio provinciale e, contemporaneamente, di portare gli spettacoli del Festival ad un pubblico nuovo in località insolite e suggestive.

SAN LORENZO IN CAMPO

Si comincia, domenica 24 luglio, a Lorenzo in Campo, “Paese della Musica” e luogo natale del tenore Mario Tiberini dove, nel Teatro Tiberini, verranno eseguite alcune delle più celebri arie d’opera del Rossini “serio” nel concerto “Languire ognor così!”.

GRADARA

Poi, mercoledì 27 luglio, è la volta di Gradara, luogo simbolo dell’amore di Paolo e Francesca, celebrato dalle terzine dantesche nel V Canto dell’Inferno, che ospiterà nel Cortile d’onore della Rocca il concerto “Amor! (Possente nome!)”. Duetti d’amore dalle opere di Gioachino Rossini.

SAN COSTANZO

Infine, domenica 31 luglio, sarà San Costanzo, da decenni patria del teatro comico grazie alla storica rassegna teatrale “Scenaridens”, che accoglierà, nel Teatro della Concordia, le argute melodie di “Nella testa ho un campanello”. Arie dalle opere buffe di Rossini.

Ogni concerto sarà introdotto da una breve prolusione a cura del musicologo Andrea Parissi della Fondazione Rossini.

A conclusione della serata il pubblico potrà deliziarsi con una speciale degustazione rossiniana.

(A Gradara, degustazione Rossiniana in collaborazione con “Tavernetta Paolo e Francesca” e “Tenuta del Monsignore”. Ingresso libero, posti limitati. Info: 0541964181).

Per ulteriori info:

https://www.rossinioperafestival.it/archivio-news/salons-rossini-ecco-il-programma/