Riserva Ripa Bianca, liberato il falco pellegrino Costanza

22

JESI – E’ stata liberata nella Riserva Ripa Bianca “Costanza”, femmina di falco pellegrino di 5 anni ospite dall’anno scorso del campanile di San Floriano di Jesi, assieme al maschio “Federico”, che il primo febbraio era stata trovata ferita e incapace di volare nella zona di San Sebastiano.

Il rapace è stato portato subito dal veterinario Gianluca Tiroli, che nel 2018 ha seguito l’insediamento della coppia dei falchi nel campanile in piazza Federico Secondo di Jesi e che ha subito riconosciuto “Costanza”.

Il dott. Tiroli non ha riscontrato fratture, ma una brutta escoriazione e una lesione dei tessuti molli, probabilmente dovuto all’impatto con un cavo. Il veterinario ha sottoposto il rapace a terapie per la ferita e alla riabilitazione presso una delle voliere nella Riserva Ripa Bianca di dimensione adeguate per la rieducazione al volo dell’animale.