A Isola del Piano la mostra “Quando il calcio era solo un pallone”

13

Il 22 e 23 agosto esposizione di un collezione di maglie d’epoca, frammenti audio e video d’epoca, letture, racconti e emozioni

ISOLA DEL PIANO (PU) – “Quando il calcio era solo un pallone” a Isola del Piano 22 e 23 agosto dalle 17 alle 22.

Due giorni di esposizione di un collezione di maglie d’epoca, frammenti audio e video d’epoca, letture, racconti e emozioni nella location di Ca’ Cecilia e dintorni.

Due giorni di esposizione di maglie d’epoca originali, immagini, video, racconti, letture, suoni e emozioni nel centro storico di Isola del Piano. Il “futbol” negli ultimi anni, trasformandosi in colossale affare speculativo dove il denaro ha sostituito il gioco, ha perso gran parte dei valori sportivi e sociali che lo hanno reso lo sport più popolare del mondo. Rimangono ancora tracce dello spirito sociale di questo sport, ovviamente, perfino nell’ambito del calcio professionista. Perché per giocarlo non bastano muscoli, resistenza e denaro. È indispensabile la magia e quella non la si compra. Scrittori, registi, poeti, musicisti e perfino filosofi si sono lasciati affascinare dal calcio. Dalla magia del tocco, dall’intesa della squadra, dall’estro e dalla furbizia, dalla sete per un gol e dal tifo “da ragazzini” che ha coinvolto intere generazioni. Questa magia popolare è quello che vogliamo ricordare in questa manifestazione.

Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada lì ricomincia la storia del calcio” – Jorge Luis Borges

In collaborazione con Il Comune e la Proloco di Isola del Piano

Sia per l’area espositiva che per le altre aree destinate al pubblico è prevista l’applicazione delle norme previste per il covid-19