Porto San Giorgio, contrasto allo spaccio di stupefacenti: denunciate tre persone

54


PORTO SAN GIORGIO (FM) – Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Porto San Giorgio, supportati dal Nucleo Radiomobile della Compagnia di Fermo e dai militari della Stazione di Monterubbiano, hanno condotto con successo un mirato servizio di contrasto alle attività illecite legate agli stupefacenti. L’operazione ha portato al deferimento in stato di libertà di tre soggetti per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di servizio serale i militari hanno effettuato controlli mirati nella località di Lido Tre Archi. Durante la perquisizione di un’auto, le tre persone a bordo sono state sottoposte a controllo ed è stata rinvenuta nella loro disponibilità sostanza stupefacente tra cui dosi di marijuana, cocaina, hashish ed eroina. Le quantità ritrovate, seppur modeste, lasciavano supporre un’attività di spaccio e non un uso personale. Il conducente dell’auto è stato identificato come un pregiudicato di San Severino Marche (MC), classe 1985, ed è stato deferito in stato di libertà per l’articolo 116 comma 15 e 17 del Codice della Strada, in quanto è stato accertato che guidava con patente revocata in modo reiterato. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro e sarà messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La Stazione di Porto San Giorgio procederà con ulteriori indagini. I Carabinieri ribadiscono il loro impegno costante nel contrastare il traffico e l’uso di sostanze stupefacenti, che rappresentano una grave minaccia per la salute e la sicurezza della comunità. Questa operazione è solo uno dei tanti sforzi compiuti per preservare la tranquillità dei cittadini e contrastare il fenomeno della droga sul territorio. Si invita la cittadinanza a collaborare segnalando eventuali attività sospette o informazioni riguardanti il traffico di droga.