Porto Recanati, spaccio stupefacenti: controlli straordinari della Polizia

6

Identificate 164 persone e sottoposti a controllo 123 veicoli.  Segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti un uomo trovato in possesso di alcuni grammi di hashish

PORTO RECANATI – Tra il 19 e il 21 dicembre, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio disposti dal Questore della Provincia di Macerata in seguito alle tematiche approfondite in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica a cura della Prefettura di Macerata sono stati espletati posti di controllo a Porto Recanati nelle strade con maggior afflusso di mezzi nonché controlli alle zone più a rischio sotto il profilo dello spaccio e del consumo di sostanza stupefacente. Nel corso dei controlli espletati anche in vista delle prossime festività natalizie quando si registra la consueta maggiore presenza e movimentazione di persone, è stato impiegato personale della Questura di Macerata, tra cui poliziotti dell’ufficio immigrazione, con il concorso di personale del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia e dell’unità cinofila antidroga della Questura di Ancona.
La sopra indicata attività è stata estesa anche all’Hotel House, dove sono state controllate alcune decine di persone. Ciò anche al fine di prevenire i fenomeni connessi allo spaccio di sostanza stupefacente a cui quell’area è particolarmente esposta. In totale sono state identificate 164 persone e sottoposti a controllo 123 veicoli. Inoltre, un uomo, che viaggiava a bordo di un’autovettura unitamente ad altre due persone, veniva trovato in possesso di alcuni grammi di hashish. Per questo motivo è stato segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.