Alla Politecnica delle Marche il corso “Diritti dei minori, tutela della famiglia e sicurezza sociale”

59


Il corso di perfezionamento destinato  ai professionisti del settore prenderà il via a maggio 2021

ANCONA – Il grado di civiltà e di sviluppo di una società si misura sulla sua capacità di promuovere e difendere i diritti di coloro che sono più fragili, indifesi, incapaci di tutelarsi autonomamente. Garantire la tutela dei minori, parte debole della società, approfondendo la conoscenza di diritti e norme che li riguardano, questo lo scopo del corso di perfezionamento in “Diritti dei minori, tutela della famiglia e sicurezza sociale” al via da maggio, presso la Facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche in collaborazione con il Garante regionale dei diritti alla persona della Regione Marche e docenti dell’Università di Macerata.

Il Corso si propone di fornire strumenti conoscitivi ed operativi agli operatori del diritto e dei servizi sociali in materia dei diritti de minori, tutela della famiglia e sicurezza sociale, anche con riferimento agli aspetti lavoristici e previdenziali.

“Il corso affronta il tema fondamentale della difesa dei diritti per chi è più fragile e indifeso – afferma il Rettore Prof. Gian Luca Gregori. Un progetto multidisciplinare che vede insieme i docenti di due Atenei, l’Università Politecnica delle Marche e l’Università di Macerata. Il corso è destinato prevalentemente ai professionisti del settore quali, ad esempio, avvocati, consulenti del lavoro ed assistenti sociali laureati, per dare competenze necessarie in questo periodo in cui l’emergenza sanitaria ha un forte impatto sulle famiglie e sui minori.”

Le attività didattiche inizieranno nel mese di maggio 2021 e termineranno nel mese di luglio 2021, la durata del corso è di 40 ore. Le lezioni si terranno il venerdì dalle 14 alle 18 sia in remoto che in presenza. Iscrizioni entro il 31 marzo 2021.
Info:
https://www.univpm.it/Entra/Didattica/Magazine_online/Corso_di_perfezionamento_in_Diritti_dei_minori_tutela_della_famiglia_e_sicurezza_sociale