Pitone morto trovato tra i rifiuti organici

34

MACERATA – Un pitone morto, lungo qualche metro e con una circonferenza ragguardevole era tra i rifiuti organici. Lo hanno trovato gli operatori del Cosmari di Tolentino mentre caricavano il materiale nel macchinario che li avvia al ciclo di maturazione per trasformarli in compost di qualità.

Tra i rifiuti hanno notato qualcosa che penzolava, era la coda di un lungo serpente probabilmente gettato in un sacchetto per biodegradabili/compostabili nel tradizionale bidoncino marrone dal proprietario alla morte dell’animale.