Piobbico, al via la settimana rinascimentale: il programma del weekend

piobbico castelloPIOBBICO – Iniziata la settimana Rinascimentale a Piobbico. Venerdì 17 apertura delle taverne e spettacoli live ricchi di suggestione. Dopo l’inaugurazione di giovedì 16 agosto con la Notte al Castello, Piobbico fa un salto indietro di 500 anni. Oggi l’apertura delle taverne con menu del tempo passato, l’investitura dei cavalieri, mercatini, animazioni, cartomante, spettacolo con il fuoco “Nemis” del mago Elam ed esibizione del Gruppo Storico Tamburini di Serra Sant’Antonio. Corteo storico sabato 18 ore 21, dalle 22 il momento clou con il gran finale del Palio dei Brancaleoni – Contesa della Pannocchia con giochi equestri e disfida tra i rioni, ma anche l’esibizione della Compagnia Balestrieri Waldum di Gualdo Tadino.

C’è emozione, tra i quattro rioni di Piobbico, per la tradizionale “Investitura dei Cavalieri” di domani. Si tratta di un momento storico in cui il Conte Antonio II insieme al Cappellano di Corte benedice i cavalli e i cavalieri per la buona riuscita della disputa: il tutto avverrò direttamente al Palazzo Brancaleoni al termine della cena dei popolani nelle quattro taverne dei rioni. A differenza degli anni passati in cui era rievocata all’interno di Piazza Sant’Antonio completamente adornata per l’occasione.

Sempre nel cortile di ingresso del Palazzo seguirà poi il “Giuramento di fedeltà o Patto di Sottomissione” del Conte Antonio II Brancaleoni al Duca Francesco Maria II della Rovere di Urbino festeggiato per l’occasione con un bellissimo spettacolo con il fuoco “Nemesis” del Mago Elam. Per la comunità di Piobbico tale giuramento aveva un’importanza decisiva in quanto la piccola casata dei Brancaleoni si sarebbe così assicurata, oltre ad un importante prestigio economico, anche la sicurezza di un’alleanza con la grande Casata di Urbino in caso di attacchi belligeri.

Sabato il gran finale, al Parco delle acque Minerali, del 51° Palio dei Brancaleoni – Contesa della Pannocchia e l’elezione di Miss Pannocchia. La miss verrà eletta tra le giovani bellezze dei quattro rioni di Piobbico. Ad iniziare la giornata di sabato ci sarà il tradizionale corteo storico. Ogni anno al Palio dei Brancaleoni – Contesa della Pannocchia vengono ospitate differenti casate storiche di paesi limitrofi. Apecchio con la sua “Corte degli Ubaldini” è il paese ospite per eccellenza; tuttavia quest’anno il corteo sarà arricchito anche della presenza di illustri esponenti della casata della Rovere di Fossombrone, nonché degli rinomati tamburini di Fermignano. Il loro compito sarà quello di incrementare un Corteo che oggi conta circa 250 figuranti, nonché quello di attrarre il pubblico lungo le vie del paese e all’interno dell’arena di gioco per godere di un allettante spettacolo.

Domenica si ripeterà La Notte al Castello, alle 21 e alle 22.30. Durante la visita animata si tornerà indietro nel tempo, a metà 1500, con una serata alla corte di Antonio II Brancaleoni per rivivere le atmosfere e le leggende che popolano il suntuoso Palazzo tra assalti armati, fantasmi e amori infelici.

INFO E PRENOTAZIONI

Per prenotare visite al Castello Brancaleoni e posti in taverna: 339.6514753 – 333.7922408 – 0722.986225. Pagine Facebook: Proloco Piobbico | Palio dei Brancaleoni