Picchia i genitori per droga, 42enne arrestato a Senigallia

SENIGALLIA – Insulti, minacce e violenze sugli anziani genitori per farsi dare il denaro e acquistarci droga. E’ il difficile contesto in cui viveva una famiglia di Senigallia: sono dovuti intervenire gli agenti del Commissariato di polizia per mettere fine a una serie di maltrattamenti e violenze che andavano avanti da anni, con migliaia di euro consegnati dai genitori al figlio che ora è stato arrestato.

I rapporti tra genitori ultra 70enni e figlio 42enne si erano deteriorati irreversibilmente a causa delle continue richieste di soldi di quest’ultimo per comprare hashish, marijuana, cocaina. Sopraffazioni di ogni genere erano all’ordine del giorno ma i genitori non si erano mai decisi a denunciarlo.

Avevano cercato di porre da soli un freno ai comportamenti del 42enne ma poi si sono arresi. Pochi giorni fa, esasperati, hanno chiamato la Polizia e raccontato il loro calvario. Quando il figlio si recato con il padre a prelevare i soldi gli agenti lo hanno arrestato.