Pesaro, ‘A ragionar di Dante’: secondo appuntamento

9

Nell’ambito della rassegna che  racconta il Divin Poeta e la sua straordinaria personalità, mercoledì 26 maggio agli Orti Giuli si terrà l’incontro con lo scrittore e critico letterario Enrico Capodaglio

PESARO – Dopo l’applaudita conferenza-spettacolo con Maria Chiara Mazzi sulla musica nella Divina Commedia, mercoledì 26 maggio 2021, alle ore 18.00, seconda tappa della rassegna A ragionar di Dante promossa dal Comune di Pesaro, Assemblea Legislativa delle Marche e Università dell’Età Libera. Realizzato grazie alla collaborazione con Aspes, Quartiere 1 Centro Storico e Le Voci dei Libri.

L’appuntamento è nel verde degli Orti Giuli con lo scrittore e critico letterario Enrico Capodaglio; titolo dell’intervento ‘Lo sguardo francescano di Dante. Gli animali nella Divina Commedia.’

Così Capodaglio: “”. A leggere i versi danteschi tratti dal canto V di Inferno e XI di Paradiso, Marcella Tomassoli e Maria Rosa Cecchini.

L’Ingresso è gratuito, i posti sono limitati. L’iniziativa è realizzata nel rispetto delle procedure di legge per il contenimento della diffusione del Covid 19 previste dalla normativa vigente. L’incontro verrà registrato e sarà visibile nel canale YouTube dell’ Università dell’Età Libera.

Curata da Lucia Ferrati, la rassegna ‘A ragionar di Dante’ è promossa dal Comune di Pesaro/Assessorati alla Bellezza, alla Crescita, alla Coesione e al Benessere/Quartieri, alla Sostenibilità/Borghi e Castelli – Unione dei Comuni e Presidenza del Consiglio, dall’Assemblea Legislativa delle Marche e dall’Università dell’Età Libera sotto l’egida di Pesaro Città che legge, in collaborazione con una serie di realtà del territorio unite nel nome di Dante: Amat, Aspes, Biblioteca San Giovanni, Conservatorio Statale di Musica G. Rossini, Ente Olivieri-Biblioteca e Musei Oliveriani, Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, Fondazione Rossini, Sistema Museo, Ente Parco San Bartolo e con la partecipazione delle associazioni AnimaFemina, Almaloci, Etra entra nell’arte, Focara per Dante, L’Anfora, Le Voci dei Libri e del Liceo Scientifico Musicale Coreutico G. Marconi.