Pesaro, piena regolarità del Comune nella vicenda del distributore di via Solferino

comune di Pesaro logoPESARO – E’ stata nella piena regolarità la posizione espressa dal Segretario Generale Deborah Giraldi nella vicenda del distributore di carburanti di via Solferino sollevata dalla presidente della Commissione controllo e garanzia Edda Bassi.

Questo è quanto si legge nel parere del Ministero dell’Interno, trasmesso per il tramite della Prefettura il 12 agosto. Si conferma, quindi, la posizione già espressa dal Segretario Generale del Comune, in merito alla circostanza che la commissione di controllo e garanzia non è preposta al controllo di legittimità degli atti amministrativi, bensì alla verifica dell’attuazione del programma di governo.

Controllo politico dunque, e non di regolarità, che spetta ad altri organismi e uffici, chiarendo definitivamente e fugando ogni dubbio circa la correttezza dell’operato del Segretario, a fronte del quale, la presidente della commissione si era rivolta al Ministero al fine di avere conferma o meno di quanto sostenuto dalla dr.ssa Giraldi nell’ambito della vicenda del distributore di carburanti di via Solferino.