Pesaro, “Open Spirit”: sabato l’inaugurazione della personale di Francesca Candito

45

La mostra,visitabile fino al 16 dicembre ,   allestita alla biblioteca San Giovanni , narra un viaggio interiore nell’amore

PESARO – Sabato 17 novembre, dalle ore 16 alle ore 18, alla biblioteca San Giovanni di Pesaro, si terrà il vernissage della mostra personale della pittrice Francesca Candito, “Open Spirit”, alla presenza dell’artista.
La mostra narra di un viaggio interiore nell’amore. Attraverso i volti, i pensieri raffigurati tra macchie di colore, collage, simboli e corpi, l’artista esprime ciò che più si muove in questo viaggio dello spirito.

Francesca Candito nasce a Roma nel 1975. Laureata alla Facoltà di Architettura, nel 2011 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Brera e, dal 2012, con l’apertura del suo primo atelier, si dedica esclusivamente all’attività artistica.
Nel 2014 viene segnalata tra i migliori artisti della sezione italiana di Saatchi Art.
Nei successivi anni per lei si apre una stagione di mostre personali e collettive nel territorio nazionale e internazionale.
Nel 2017 vince il Premio Basilio Cascella con “Il Re è nudo” ed è selezionata tra i finalisti del Premio Arte Cairo Mondadori esposti a Palazzo Reale a Milano.
Attualmente il suo lavoro “Exodus” è esposto alla Biblioteca Nazionale di Brera Braidense a Milano all’interno della mostra “Oggetto Libro”, con un libro d’artista che parla di migranti.

“L’arte è una forma di dedizione assoluta, che va coltivata ogni giorno e spinta verso l’alto, con cura e forza. Questa è la mia vita, il mio lavoro. Un lavoro difficile, intenso e totalizzante. (…) Parto da immagini di vita quotidiana scattate da me o ritagliate da giornali, parto da quei volti che piano piano si trasformano ed emergono come se fossero già esistenti. Arrivo a dipingere anche con le mani perché la materia mi appartiene fino a volerci entrare dentro. Ogni ricerca è uno sforzo enorme di empatia.” (F. Candito)

La mostra, promossa dalla biblioteca San Giovanni, è a ingresso libero e sarà visitabile fino al 16 dicembre nei locali della biblioteca in via Passeri, 102 a Pesaro, con i seguenti orari: martedì/sabato: h.10.30/19 domenica: h. 15/19