Pesaro, ‘Incontri Capitali’: Marco Ascione presenta il libro su ‘Comunione e Liberazione’

48

Domani, nella sala del Consiglio del Municipio, l’autore conversa con Maurizio Lupi e Oriano Giovanelli. Modera l’incontro la giornalista Silvia Sinibaldi

PESARO – Un libro che ripercorre la storia di ‘Comunione e Liberazione’ nel suo rapporto con la politica e in relazione alle scelte, anche divisive, intraprese negli ultimi anni, fino alle nuove sfide del presente che oggi il Movimento è chiamato a gestire. È il filo conduttore del libro di Marco Ascione “La profezia di CL. Comunione e Liberazione tra fede e potere” (Solferino) che sarà presentato giovedì 22 febbraio nell’ambito della rassegna ‘Incontri Capitali’ (sala del Consiglio del Municipio, ore 18.30) di Pesaro 2024 – Capitale italiana della cultura. Dialogheranno con l’autore l’onorevole Maurizio Lupi presidente di Noi Moderati e il direttore di italiadecide Oriano Giovanelli. Modera l’incontro la giornalista Silvia Sinibaldi.

Marco Ascione, capo della redazione politica del Corriere della Sera, ripercorre le fasi del Movimento fondato con un approccio rivoluzionario da don Luigi Giussani negli anni Cinquanta e poi guidato dal suo primo successore, il biblista spagnolo don Julián Carrón, presidente della Fraternità dal 2005 al 2021. L’autore approfondisce in particolare cambiamenti che si sono succeduti in questo periodo soprattutto nel rapporto con la politica e il potere e tra questi ultimi e l’educazione alla fede, interrogandosi, inoltre, su quali sono le sfide che dovrà affrontare l’attuale presidenza del Movimento affidata a Davide Prosperi. Tanti i quesiti che nascono da un contesto profondamente cambiato: un cristiano impegnato ha bisogno del potere? Bisogna aggrapparsi alla legge per proteggere i valori? Come comportarsi in relazione a temi cruciali quali, ad esempio, il gender o l’eutanasia? Domande che riguardano l’immediato futuro di CL e la sua ‘terza vita’ che il libro di Ascione si pone l’obbiettivo di raccontare attraverso la voce e gli scritti dei protagonisti.

La rassegna ‘Incontri capitali’ per Pesaro 2024 è organizzata in collaborazione con Passaggi Cultura, associazione promotrice di Passaggi Festival. Il prossimo appuntamento sarà sabato 24 febbraio con il giornalista Pierfrancesco Curzi e il suo libro ‘Check-point Kyiv. L’invasione dell’Ucraina raccontata dal campo’ (Infinito edizioni). L’autore dialogherà con il presidente dell’Ordine Giornalisti delle Marche Franco Elisei (ore 17, Sala Rossa del Municipio).