Pesaro, Giornata Europea della Cultura Ebraica: il 10 ottobre la XXII edizione

27

Domenica 10 ottobre  si aprono Sinagoga (l’intera giornata) e cimitero ebraico (il pomeriggio)

PESARO – Domenica 10 ottobre 2021 torna la Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione che invita ad approfondire storia, cultura e tradizioni dell’ebraismo. Coordinato e promosso nel nostro paese dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e giunto alla 22° edizione, l’evento coinvolge 35 paesi europei e 108 località in Italia di 16 regioni. Tema 2021 ‘Dialoghi’, per sottolineare l’importanza dell’incontro e del confronto interculturale.

Come consuetudine, anche Pesaro aderisce alla manifestazione aprendo al pubblico i due luoghi che compongono il percorso cittadino della cultura ebraica e cioè la sinagoga di via delle Scuole e il Cimitero Ebraico nel verde del Parco San Bartolo.

Programma di domenica 10 ottobre

< Sinagoga via delle Scuole

orario 10-13, 15.30-18.30

ingresso gratuito; info 0721 387541

< Cimitero ebraico strada panoramica San Bartolo c/o n. 161

orario 16-19 apertura con visite guidate a cura di Giorgia Gili

ingresso gratuito; info 348 7751596

La tappa di Pesaro della Giornata Europea della Cultura Ebraica è promossa da: Comune di Pesaro/Assessorato alla Bellezza, Sistema Museo, Ente Parco Naturale del Monte San Bartolo in collaborazione con la Delegazione di Pesaro e Urbino del FAI Fondo per l’Ambiente Italiano, partner istituzionale dell’Amministrazione nella valorizzazione della sinagoga.

Le aperture di sinagoga e cimitero ebraico sono realizzate nel rispetto delle normative vigenti per il contenimento della diffusione del Covid-19.

La Giornata Europea della Cultura Ebraica è un appuntamento culturale ormai consolidato, che in Italia, come sostenuto dall’AEPJ (associazione europea per la preservazione del patrimonio ebraico) vanta il primato di edizione più ampia e riuscita in Europa. Ogni anno infatti si accolgono nella sola Italia decine di migliaia di visitatori che aderiscono all’invito a scoprire un patrimonio culturale di notevole interesse storico, religioso, artistico, urbanistico, archeologico e architettonico, che per un giorno diventa fruibile all’unisono, grazie alla virtuosa collaborazione tra Comunità Ebraiche, Istituzioni, Enti locali e Associazioni attive sul territorio, nel pieno rispetto delle normative sanitarie in vigore. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ucei.it/giornatadellacultura. La Giornata Europea della Cultura Ebraica gode del Patrocinio del Ministero dell’Istruzione, del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani ed è riconosciuta dal Consiglio d’Europa.