Pesaro, Festa del Porto 2019: gli appuntamenti previsti

La 336^ edizione propone un ricco cartellone . Sabato 6 luglio si incontrano i grandi protagonisti della pallacanestro pesarese

PESARO – Torna anche quest’anno, a Pesaro, la Festa del Porto con un programma ricco e variegato.

“La festa esiste da 336 anni – ha evidenziato Ugo Betti del comitato organizzativo – voluta per commemorare i defunti in mare, inizia con una processione che rappresenta l’aspetto religioso dell’evento e che si svolgerà oggi alle ore 21 (lunedì 1 luglio).”

Tra appuntamenti, martedì 2 luglio è in programma la Festa della famiglia dalle 18, con giochi per bambini e ragazzi, palloncini, la fata Silvia, la cena della gluppa e lo spettacolo di hip hop della scuola Giansanti.

Mercoledì 3 luglio alle 21 ci sarà lo spettacolo dialettale del teatro La Piccola Ribalta , giovedì 4 luglio, alle 20 la gara di chef in erba, il “Lumachino d’oro”.

Ma il clou sarà sabato 6 e domenica 7 luglio. Sabato si svolgerà il concorso estemporaneo di pittura “Il porto di Pesaro”, aperto a tutti coloro che vorranno partecipare, sono ammesse tutte le tecniche. Dalle 18.30 poi via Cecchi è in festa con stand gastronomici, intrattenimenti, balli di gruppo, laboratori creativi per bimbi e mercatino del mare.

“Sabato dalle 21.15 – ha annunciato Pino Mainieri del comitato organizzativo Festa del Porto – a piazzale della Libertà è in programma – “Dalla Palla al cesto al basket”, la storia e i protagonisti del basket pesarese, una serata speciale con tanti protagonisti della pallacanestro pesarese, ex giocatori e dirigenti. Sono attesi Magnifico, Cioppi, Vecchiato, Bertini, Gracis, Zampolini e tanti altri. Con l’occasione invitiamo tutti gli ex giocatori che non siamo riusciti a raggiungere, per riempire via Cecchi.”

Grande protagonista del weekend sarà la musica con due appuntamenti esclusivi che fanno parte anche del programma dall’Alba al Tramonto:

Domenica 7 luglio, ore 5.30 alla Caletta Molo di Levante (Circolo Canottieri) “Ennio Morricone e non solo”, concerto di Giosuè Scarponi (strumenti a percussione) e Angela Benelli (violino). Domenica 7 luglio, nei pressi della Capitaneria di Porto, “Tramonto sul peschereccio”, dalle 19.30 concerto acustico di Joe Castellani mentre il sole rosso si tuffa nel mare. Domenica 7 luglio ancora via Cecchi sarà in festa, dalle 19 con stand di pesce e tanto altro. E anche quest’anno non mancherà lo spettacolo pirotecnico domenica 7 luglio alle 23.30. A Calata Caio Duilio ci saranno gli stand commerciali, in via Cecchi 30 hobbisti. Sono più di 60 i volontari che hanno lavorano alla festa. È la gli eventi più importanti della città.