Pesaro, domani Carlo Laurenzi in Medit-azioni

1

Al Conservatorio Rossini Laurenzi,  in un concerto informale di musica elettronica, proporrà improvvisazioni e proprie composizioni

PESARO – Martedì 24 gennaio 2023, alle ore 18.00, secondo appuntamento al Conservatorio Rossini con la rassegna “Concerti informali di musica elettronica” organizzata dalla Scuola di Musica elettronica. Ospite del Conservatorio Carlo Laurenzi, computer music designer IRCAM e performer, che, contestualmente al concerto, terrà un seminario per studenti interni ed esterni dedicato al tema dell’interpretazione e della creazione nell’ambito della musica elettronica e mista. Sarò questo stesso tema a guidare Laurenzi nel corso del concerto dal titolo emblematico: Medit-azioni sul rapporto tra immaginazione estemporanea e riflessione musicale strutturata, drammaturgie di un’ossessione sonora quotidiana. Alternandosi tra la chitarra e il live electronics, Laurenzi proporrà improvvisazioni («azioni») e sue composizioni elettroniche («meditazioni»), espressioni della musica mista di cui è tra gli esponenti contemporanei più noti grazie alla collaborazione con compositori quali Chaya Czernowin, Marco Stroppa, Philippe Leroux, Michael Levinas, Philippe Hurel, Carmine Cella, Francesco Filidei e, ancor prima, con Pierre Boulez. Tra i brani in programma Elliptique #1, fase uno del ciclo Elliptique #X in cui Laurenzi si propone di indagare sulla percezione del tempo come impulso creatore di materiale musicale e drammaturgico.
Per informazioni sulle modalità di accesso al concerto scrivere a: leonardo.damen@conservatoriorossini.it