Pesaro, “Buon (Non) Compleanno Rossini”: il 21 febbraio al via le iniziative

26

Il programma della giornata è tutto in versione kids con la presentazione del libro-gioco a fumetti ‘Bravo Bravissimo!’ e uno spettacolo di ‘Andar per fiabe’ al profumo di Rossini

PESARO – Si avvicina il giorno del ‘non’ compleanno di Rossini (28 febbraio) e si avvicina l’avvio della Settimana Rossiniana 2021, quest’anno tutta in digitale per ovvie ragioni di sicurezza. Domenica 21 febbraio su Rossini TV (canale 633 del digitale terrestre), si taglia il nastro con una proposta in versione kids perché l’energia e la bellezza del mondo di Rossini possono parlare forte anche ai giovanissimi, pubblico spesso poco abituato a frequentare la lirica.

Alle 17 in diretta su Rossini TV, la presentazione di Bravo Bravissimo!, il libro-gioco per avvicinare bambini e ragazzi a Rossini attraverso un percorso a fumetti che reinterpreta il classico gioco dell’oca. L’idea è quella di offrire ai giovanissimi un modo originale per andare alla scoperta di vita e opere del genio di Pesaro. Testi e illustrazioni sono di Giovanni Giombetti, in arte John Betti, mentre il Rossini Opera Festival si è occupato della cura scientifica coinvolgendo il Presidente Onorario Gianfranco Mariotti e Claudia Rondolini, responsabile del progetto didattico “Crescendo per Rossini”. La pubblicazione è promossa dal Comune di Pesaro e dalla Regione Marche, con il sostegno di Riviera Banca Credito Cooperativo di Rimini e Gradara, istituto di credito nato nel 2018 con una vocazione forte alla cultura. Il libro verrà distribuito alle classi IV e V della Scuola Primaria e alle prime della Scuola Secondaria di 1° grado della provincia di Pesaro e Urbino grazie alla collaborazione dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

Alle 17.15 sempre su Rossini TV, ‘Andar per fiabe’, il festival di teatro per bambini che partecipa sempre alle proposte in omaggio al Compleanno o Non Compleanno del compositore, presenta in streaming dal Teatro Sperimentale, ‘Gioachino qua…Gioachino là! Storie di Rossini Bambino’ del Teatro delle Isole, con Cinzia Ferri, Matteo Letizi, Gianluca Vincenzetti, Fabio Carbonari; riduzione drammaturgica e regia Gianluca Vincenzetti e Cinzia Ferri. Lo spettacolo torna quest’anno dopo aver debuttato nel 2018 con grande successo. Nel giorno più strano del calendario – il 29 febbraio 1792 – nasce a Pesaro Gioachino Rossini: la storia inizia così. Mescolando realtà e invenzione, Teatro delle Isole narra l’infanzia di un bambino qualunque ma anche un po’ speciale: la vitalità, la curiosità e la passione per gli scherzi del piccolo Rossini, saranno il preludio alla sua grandezza. Ripercorrendo con leggerezza l’età dello stupore e della scoperta, le gesta del piccolo Gioachino sono messe in scena con suggestive ombre, video animati e pupazzi mossi a vista: gazze ladre, gatti cantanti, topolini, tortellini, buffi barbieri, violini e flauti, che prendono vita magicamente. Un mondo fantastico dove anche i temporali diventano, come per incanto, musica.

‘Buon (non) Compleanno Rossini’ è un progetto promosso da Comune di Pesaro, Regione Marche, Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo, AMAT, Conservatorio Statale di Musica G. Rossini, Fondazione Rossini, Rossini Opera Festival, Orchestra Sinfonica G. Rossini, Filarmonica Gioachino Rossini, Sistema Museo.

Calendario delle iniziative sempre aggiornato su: www.pesarocultura.it www.gioachinorossini.it