A Pieve Torina passeggiata naturalistica in notturna: ecco quando

17

pista ciclabile

Il 18 agosto “Ascoltiamo la natura…” si svolgerà lungo il percorso della nuova pista ciclopedonale di Pieve Torina. Evento gratuito

PIEVE TORINA – Le stelle ad illuminare il cammino, la natura a fare da scenografia e i suoni della fauna che abita i boschi a creare una colonna sonora d’eccezione. Sono questi i tratti distintivi della passeggiata naturalistica ‌in notturna che si terrà domani, martedì 18 agosto, lungo il percorso della nuova pista ciclopedonale di Pieve Torina.

“Ascoltiamo la natura…” è un appuntamento estivo di grande suggestione, che questa volta va a stuzzicare gli appetiti degli appassionati dei Monti Sibillini e delle infinite opportunità che offrono.

“Questo nuovo percorso, inaugurato lo scorso 25 luglio, – ricorda il sindaco Alessandro Gentilucciè lungo quattro km ed attraversa un territorio di straordinaria bellezza, sia dal punto di vista naturalistico che da quello storico artistico. L’antico ponte romano, l’Eremo dei Santi ed il vecchio mulino di fiume sono, infatti, gli elementi che impreziosiscono la passeggiata. Un’esperienza che già in molti hanno fatto, approfittando della ricca offerta turistica del nostro territorio, ma che domani avrà un sapore particolare”.

L’appuntamento è gratuito e per partecipare basterà ritrovarsi alle ore 21 all’avvio del percorso, lungo la provinciale 96 che conduce a Colfiorito, muniti di torce. A guidare il gruppo che sceglierà di partecipare sarà Nazzareno Polini, guida ambientale escursionistica. A lui il compito di spiegare, durante la passeggiata, le peculiarità naturalistiche che si incontreranno. La flora e la fauna, i loro suoni ed il mistero di quello che nella notte accade nei boschi, saranno al cento dell’attenzione e, al termine del percorso, in prossimità del mulino ad acqua, arriveranno anche le note dei Doublereeds duo. Un sorprendente concerto di chiusura per congedarsi dai boschi dopo un’esperienza unica sotto le stelle.