Paolo Montero, ex difensore della Juventus, allenerà la Sambenedettese

17

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’ex difensore della Juventus Paolo Montero è il nuovo allenatore della Sambenedettese calcio (girone B della Serie C). Ha firmato un contratto di un anno con la società rossoblu. L’accordo è stato raggiunto ieri al termine di un incontro con il patron Franco Fedeli e il direttore sportivo, Pietro Fusco.

Montero, uruguagio, classe 1971, da calciatore ha vestito la maglia della Juventus per nove stagioni (1996-2005), totalizzando 277 presenze e vincendo quattro campionati, tre supercoppe italiane, una Coppa Intercontinentale, una Supercoppa europea e una Coppa Intertoto.

Nel 2014 ha intrapreso la carriera da allenatore, esordendo sulla panchina del Penarol (serie A Uruguay), la squadra che, giovanissimo, lo lanciò nel calcio professionistico. L’anno successivo è passato al Boca Unidos (Serie B uruguaiana), poi due esperienze in Argentina come tecnico del Colon e del Rosario Central.

Oggi mister Montero rientrerà in Uruguay, per poi tornare a San Benedetto tra una decina di giorni per la presentazione ufficiale.