Pallamano Chiaravalle, la A2 vince in trasferta a Pescara

23

CHIARAVALLE (AN) – Seconda vittoria stagionale in tre partite di campionato A2 per la ASD Pallamano Chiaravalle che, in casa del Prestiter Pescara, mette il turbo e si aggiudica la partita con un netto 18-28 nonostante qualche defezione per infortunio.

Per questa trasferta i chiaravallesi hanno dovuto fare a meno dell’allenatore Guidotti, sostituito dal secondo Campanile. Ciononostante, grazie alle parate di Ballabio e ai gol di Lucarini, Sgarella, Brutti e gli altri, già nel primo tempo i marchigiani hanno saputo tenere a distanza gli abruzzesi, chiudendo la frazione di gioco 7-12.

La grande rotazione messa in atto dall’allenatore ha permesso a tutti i giocatori di trovare importanti minuti di gioco (e reti), gestendo sempre il match che si è concluso 18-28

“Due punti che ci servono e fanno morale. Sono molto contento della buona prova di tutti, in particolare del nostro Simone Ceresoli”, queste le parole del presidente biancoblu Maltoni a fine match.

Nella prossima giornata Chiaravalle dovrà ospitare in casa il Tavarnelle, un match sulla carta alla portata dei marchigiani che adesso vogliono allungare la striscia positiva per mantenersi nella parte più alta della classifica.