Morte Sara Menichelli, l’Università di Macerata è in lutto

Sara MenichelliMACERATA – L’Università di Macerata ha appreso ”con sgomento e costernazione dell’improvvisa scomparsa di Sara Menichelli, studentessa di Scienze dell’educazione e della formazione. Il rettore Luigi Lacchè, a nome dell’intero Ateneo, si unisce commosso all’immenso dolore dei genitori, dei familiari e di tutti gli amici della ragazza”.

E’ quanto si legge in una nota sulla morte della giovane fabrianese, entrata in coma dopo un grave incidente stradale e morta ieri nell’ospedale Torrette di Ancona.