Montecassiano, “Non tutti i ladri vengono per nuocere” al Teatro Ferri

Sabato 16 novembre il grande teatro di Dario Fò conclude “Marche in Atti”. Premiazione per l’accesso a livello nazionale e spettacolo fuori concorso, domenica 17 novembre al Teatro Ferri

MONTECASSIANO (MC) – I vizi, le falsità e le ipocrisie dell’Italia contemporanea, in un affresco della società dipinto da Dario Fò. Sabato 16 novembre alle 21.15 al Teatro Ferri di Montecassiano (MC) l’Associazione Mnemosine – Gruppo Keteatrotifo presenterà “Non tutti i ladri vengono per nuocere”, divertente commedia sulla società bigotta e borghese, dipinta in scena da Dario Fò e Franca Rame. Lo spettacolo è in gara per la quarta edizione di “Marche in Atti”, kermesse regionale dedicata al teatro amatoriale, il cui vincitore parteciperà al Gran Premio Nazionale della Fita (la Federazione Italiana Teatro Amatori). Domenica 17 novembre alle 17:15, invece, si terrà invece lo spettacolo fuori concorso del festival, dal titolo “C, come…” a cura dell’Associazione “TuttaScena” di Montecassiano. A seguire, sempre nel pomeriggio di domenica, avrà luogo la premiazione della compagnia che avrà accesso all’evento nazionale della Fita, in rappresentanza del teatro marchigiano.

La storia: un ladro travolto dalla tresca amorosa a casa dell’Assessore.

La storia racconta di un ladro che entra nel lussuoso appartamento di un assessore comunale dove però viene interrotto in continuazione dallo squillo del telefono. È la moglie che gli telefona facendo scenate di gelosia. Distratto dalle continue telefonate, il ladro perde del tempo prezioso e così entrano nell’appartamento il proprietario insieme alla sua amante. Da qui, il continuo alternarsi di colpi di scena esilaranti che porteranno ad un intreccio sempre più fitto. Una commedia che è sguardo spietato sulla nostra società, con le sue falsità, i suoi vizi e le sue ipocrisie.

La compagnia

L’associazione Mnemosine nasce nel 2017 accogliendo attori, musicisti, danzatori, fotografi e insegnanti, con lo scopo di praticare e promuovere la cultura nelle sue varie espressioni. Per favorire la crescita artistica dei soci e del pubblico, l’associazione organizza iniziative di formazione in collaborazione con enti locali, associazioni e istituzioni scolastiche. I gruppi teatrali ’’La banda dei brufoli’’ per i bambini e ‘’Keteatrotifò’’ per gli adulti, divulgano l’arte del Teatro, prezioso strumento di crescita per chi lo fa e per chi ne fruisce.