Macerata, “Verso l’Infinito”: oggi inaugurazione della mostra di Marco Somà

La mostra ,che resterà aperta fino al 2 febbraio 2020, ai  Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi, rientra  nell’ambito della 25° edizione di Libriamoci – Festival del libro illustrato

MACERATA – La celebre poesia di Giacomo Leopardi “L’infinito” nelle nuove forme e colori delle illustrazioni dell’artista Marco Somà è al centro della mostra “Verso l’infinito” che inaugura domenica 15 dicembre alle ore 18 ai Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi di Macerata, nell’ambito della 25° edizione di Libriamoci – Festival del libro illustrato, promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata, da Macerata Musei, in collaborazione con Ars in Fabula – Scuola di illustrazione editoriale.

“25 anni di Libriamoci a Macerata meritano di essere festeggiati a lungo nel palazzo nobile della città, Palazzo Buonaccorsi che ancora una volta sottolinea anche il lavoro di produzione culturale che nasce dalla creatività nostro territorio. Le bellissime illustrazioni di Marco Somà dedicate all’Infinito ci fanno festeggiare anche i 200 anni dalla nascita del celebre sonetto, 1819. Siamo felici di condividere con la città un progetto artistico così raffinato che ha il dono di farci tornare per un po’ tutti bambini, ” sottolinea l’assessora alla cultura Stefania Monteverde.

Sono esposte quindici tavole visionarie e una serie di disegni preparatori dell’artista cuneese, formatosi alla Scuola d’illustrazione Ars in Fabula di Macerata e vincitore del prestigioso Premio Andersen 2019 come miglior illustratore dell’anno. Un invito per grandi e piccoli lettori alla scoperta e al viaggio nell’universo leopardiano. Si tratta delle opere realizzate da Marco Somà per l’albo “L’infinito”, pubblicato da Einaudi Ragazzi in occasione del Bicentenario Leopardiano (1819-2019). In esse si trova lo spunto per riflettere sullo spazio e sul tempo, nelle loro declinazioni personali e intime in relazione alla vastità del mondo e alla sua contemplazione. Marco Somà è anche l’autore della bella illustrazione della campagna di comunicazione di Macerata d’Inverno 2019 “È tornare bambini”.

“Siamo orgogliosi di festeggiare 25 anni di Libriamoci ai Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi. In questi anni abbiano fatto tanti progetti con i musei di Macerata, dalle illustrazioni per i momenti speciali del Museo della Carrozza, a prodotti editoriali per bambini, fino alle mostre di libri illustrati. E non dimentichiamo quando nell’emergenza terremoto siamo stati per un po’ ospiti al Palazzo dei musei con la scuola di illustrazione Ars in Fabula.“ ha ringraziato Mauro Evangelista artista e direttore della Scuola di Illustrazione ARS in Fabula.

Un ricco programma di attività didattiche, incontri e laboratori creativi ideati e progettati da Ars in Fabula in collaborazione con i musei animerà tutto il periodo della mostra. A partire da domenica 29 dicembre l’appuntamento è ai Musei di Palazzo Buonaccorsi alle ore 16.15 per una serie di attività per bambini e famiglie legate all’immaginario leopardiano, per prenotazioni e informazioni 0733 256361, www.maceratamusei.it, www.macerataculture.it, e-mail macerata@sistemamuseo.it.

La mostra resterà aperta fino al 2 febbraio 2020.