Macerata, proseguono i controlli straordinari del territorio

MACERATA – Ieri mattina  il Comando Compagnia di Macerata ha effettuato uno straordinario servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, in particolare furti e rapine, nonché ad assicurare regolari spostamenti dei vacanzieri soprattutto sulle principali rotabili.

E’ stato impegnato nella operazione personale delle Stazioni di Montefano e Montecassiano per quel versante e della Stazione di Macerata e del N.O.M. per la città di Macerata e immediata periferia. Allo scopo di assicurare maggior dinamismo, è stata impiegata una pattuglia in moto del N.O.R.M. – sezione Radiomobile – che ha percorso anche le vie del centro.

Ad assicurare anche un ulteriore  controllo  è intervenuto l’elicottero del 5° NUCLEO ELICOTTERI CARABINIERI di Pescara che ha sorvolato la città di Macerata, l’immediata periferia e la zona di Sambucheto di Montecassiano, in particolare la statale “REGINA”.

Nel corso del servizio, è stato eseguito anche un controllo presso abitazioni per verificare l’effettiva residenza degli occupanti, in particolare di extracomunitari, e vigilare su eventuali situazioni di sovraffollamento di persone all’interno di immobili, di concerto con personale della Polizia Locale di Macerata con cui vi è una sinergica collaborazione.

Sono stati impiegati 10 uomini, controllati 50 utenti e 47 veicoli nonché elevate alcune contravvenzioni al C.d.S.

I controlli proseguiranno per l’intero arco estivo.