Macerata, Progetto “scuole sicure”: controlli dei Carabinieri

5

MACERATA – Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Macerata e precisamente una pattuglia della sezione radiomobile del Norm e delle stazioni di Macerata e Corridonia, oltre che  due unità cinofile del nucleo CC. cinofili di Pesaro, hanno proceduto  al controllo degli studenti che scendevano dai pullman del terminal di Macerata, nonché quelli che entravano al liceo artistico “Cantalamessa” e all’istituto Ipsia di Corridonia. I militari  hanno effettuato controlli anche  nei pressi del monumento ai caduti (luogo di ritrovo degli studenti). Sono stati identificati numerosi studenti. Per terra nei pressi del terminal veniva rinvenuta una busta di plastica contenente grammi 14 di sostanza stupefacente del tipo hascisc che veniva  sequestrata e di cui  presumibilmente qualche studente si era disfatto, vedendo i militari in azione. L’operazione sarà ripetuta al fine di prevenire e reprimere ogni tipo di reato all’interno e all’esterno delle scuole nonché di porre freno allo spaccio e al consumo di droga.