Macerata, a “Lo Stabile” la mostra di Mauro Mazziero: “Trame”

27

MACERATA – “Trame” è il titolo della mostra personale dell’artista Mauro Mazziero allestita  a Macerata a “Lo Stabile”, la nuova sede dello storico Sperimentale Teatro A, fondato da Allì Caracciolo e Giorgio Sposetti.
Dieci dipinti nati dalla suggestione particolare del supporto su cui sono realizzati: antichi rotoli di panno ritrovati in soffitta. Questo materiale così ricco di storia e di emozioni ha suggerito a Mazziero l’idea di dipingere questi canovacci con colori per tessuto lavabili. In uno di questi è stato trascritto un bellissimo pensiero di Allì Caracciolo che esprime perfettamente la poetica di queste tele: “Tessiture del tempo lungo fili ritorti, le mani sapienti, gli anni trasmessi in storie di orditi. Panno. Corredi. Strofinacci… epifanie delle arti. La mano che tesse, la tela che asciuga, la mano che dipinge la tela. L’arte ha la sua divinità, celata nella metafora del lavacro, svelata dal rito purificatorio di una mano divina che asciuga con umile panno i piedi dei fidenti iniziati, a sollecitare il Ritorno: del panno alla gratitudine del ristoro, dell’arte alla dedizione del servizio.”
“In queste antiche tele ho impresso le mie suggestioni, – ha spiegato Mauro Mazziero – i miei ricordi d’infanzia e anche un omaggio al Maestro Bruno Mugellini, famoso pianista, compositore e didatta marchigiano nato alla fine dell’Ottocento a cui, insieme al Maestro Lorenzo Di Bella, abbiamo dedicato un Festival di Musica e Arte, quest’anno alla sua settima edizione. Il Mugellini Festival di Potenza Picena”
Mauro Mazziero è un artista di Potenza Picena e Presidente dell’associazione “Centro Culturale” con la quale organizza numerosi eventi artistici. Tra le sue ultime esposizioni ricordiamo le copertine dei dischi create per l’artista Alberto Nemo, esposte all’Auditorium Ferdinando Sarfiotti di Potenza Picena e presentate da Claudio Strinati.