Macerata, Monumento ai Caduti: al via i lavori di sistemazione dei cespugli

16

MACERATA – Partiranno lunedì mattina, 18 gennaio, i lavori per procedere alla sistemazione dei cespugli – che sarebbero dovuti essere siepi, e che con l’incuria, nel tempo, sono diventati alberi – presso il Monumento ai Caduti.

Una situazione che, oltre a rappresentare un problema per il decoro urbano, favorisce purtroppo anche il proliferare di atti osceni in luogo pubblico. Molte segnalazioni da parte dei cittadini riferiscono anche che l’incuria ha favorito il verificarsi di altre e varie situazioni di degrado. Durante i lavori verranno anche eliminate tutte le erbacce intorno al Monumento ai Caduti.

«Un intervento necessario e non prorogabile per la manutenzione del patrimonio arboreo e per evitare che il Monumento ai Caduti diventi luogo di spaccio o di atti osceni – ha commentato l’assessore alla Sicurezza e al decoro Paolo Renna -. L’incuria, nel tempo, ha causato l’innalzamento dei cespugli e quindi abbiamo deciso immediatamente di procedere con i lavori di sistemazione».

La fine dei lavori, che saranno eseguiti dagli operai comunali, è prevista in giornata.